INCOSTITUZIONALE l’art.177 Codice Appalti. Straordinaria vittoria Sindacato Confederale

Grande risultato grazie all’azione politica svolta dal Sindacato e alle iniziative di lotta messe in campo con il supporto dei lavoratori elettrici.

Roma, 23 novembre 2021- Finalmente! La Corte Costituzionale ha riconosciuto, con la sentenza pubblicata oggi, la rivendicazione di FILCTEM, FLAEI, FEMCA e UILTEC e delle Confederazioni CGIL CISL UIL: l’art.177 del Codice degli Appalti è contrario alla Costituzione.

La sentenza conferma ciò che sosteniamo da anni: “la previsione dell’obbligo, a carico dei titolari di concessioni affidate direttamente, di esternalizzare tutta l’attività oggetto della concessione – mediante appalti a terzi dell’80% dei contratti inerenti la concessione stessa … costituisce una misura irragionevole e sproporzionata rispetto al pur legittimo fine di garantire l’apertura al mercato e alla concorrenza”.

Una battaglia, quella del Sindacato Confederale, che è stata sostenuta da tutti i Lavoratori e le Lavoratrici dei settori interessati, culminata nello sciopero generale del 30 giugno 2021. Si dimostra in questo modo che il Sindacato Confederale agisce nell’interesse del Paese, spesso inascoltato dalle forze politiche e dalle Istituzioni. Abbiamo impedito la totale destrutturazione industriale di interi comparti che rappresentano il cuore produttivo dell’Italia.

Ai Lavoratori e alle Lavoratrici dei nostri settori diciamo un gigantesco GRAZIE! L’unione
attorno a FILCTEM, FLAEI, FEMCA e UILTEC consente di cogliere obiettivi che molti pensano (e spesso dicono) irraggiungibili.

Le Segreterie Generali
Filctem-Cgil Femca-Cisl Flaei-Cisl Uiltec-Uil

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea il tuo sito web con WordPress.com
Crea il tuo sito
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: